Il condominio | Recensione

Il condominioOggi parliamo di romanzi strani. Ebbene sì, non saprei in che altro modo definire Il condominio di J. G. Ballard. Me lo aspettavo in parte, conoscevo la sua  nomea, però è risultato ancora più strano di quel che credessi. Quasi un fantascienza moderno, se ha senso il termine. Continua a leggere “Il condominio | Recensione”

Pubblicità

Fahrenheit 451 | Recensione

Fahrenheit 451Benché piuttosto recente (anno di uscita su rivista: 1951), Fahrenheit 451 di Ray Bradbury è ormai considerato a tutti gli effetti un classico della letteratura, in particolare del genere distopico. Affermo immediatamente che si tratta di uno dei libri più belli che io abbia mai letto, e ringrazio chi me lo ha regalato qualche anno fa perché ne stavo rimandando la lettura da troppo tempo. Continua a leggere “Fahrenheit 451 | Recensione”

Il racconto dell’Ancella | Recensione

Il racconto dell'ancellaPubblicato negli anni Ottanta, la sua fama e quella di Margaret Atwood è esplosa giusto qualche anno fa per via della serie TV prodotta negli Stati Uniti. Ormai vanno sempre così le cose, ma ben venga se questo ci consente di poter apprezzare romanzi di qualità finiti un po’ in sordina. Ho sentito tanti pareri diversi su Il racconto dell’ancella, c’è chi lo ha amato come l’amica che me lo ha regalato, chi è arrivato in fondo ma è rimasto un po’ deluso e chi ha deciso di interrompere la lettura perché proprio non ci si raccapezzava. Continua a leggere “Il racconto dell’Ancella | Recensione”