Frankenstein o il moderno Prometeo | Recensione

FrankensteinFrankenstein di Mary Shelley rientra tra quei classici di cui si pensa di sapere tutto, avendone sempre sentito parlare, e che di conseguenza non si legge mai. Ma un bel giorno ho ritenuto fosse d’obbligo porre rimedio a questa lacuna, soprattutto perché nella mia mente Frankenstein era la controparte di Dracula, e pertanto non potevo lasciare a metà questa “impresa di recupero”. Speravo soltanto di non ricevere un’altra delusione. Continua a leggere “Frankenstein o il moderno Prometeo | Recensione”

Pubblicità